Norme di accesso alla Biblioteca

In ottemperanza a quanto previsto dalle norme di contenimento Covid-19 e per garantire la salute del personale e degli utenti, si prevede quanto segue:

Per potere accedere ai locali della Biblioteca e fruirne dei servizi, l’utente deve attenersi scrupolosamente a quanto di seguito indicato e rivolgersi al personale per eventuali chiarimenti:

  • Per accedere è necessario esibire il Green Pass in formato digitale o cartaceo (il Green Pass non è necessario fino ai 12 anni di età).
  • All’entrata sottoporsi alla misurazione della temperatura. Non è consentito l’accesso a coloro che abbiano la temperatura corporea maggiore di 37,5°.
  • Indossare sempre la mascherina, coprendo naso e bocca.
  • Usare guanti di gomma o disinfettare le mani con la soluzione che è disponibile in ogni sala.
  • Non toccare occhi, naso e bocca con le mani.
  • Se si starnutisce o tossisce, coprire il naso e la bocca con il gomito o fazzoletto monouso.
  • Mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone e sedersi nelle postazioni assegnate dal personale, senza cambiarle. Quando si termina, lasciare i libri nella postazione occupata, indicandone il futuro utilizzo.
  • Compilare la Scheda di rilevamento che sarà conservata per 15 giorni.
  • Per il materiale da consultare, chiedere al bibliotecario e prima di iniziare la fruizione dei libri indossare i guanti o disinfettare le mani.

Gli orari di apertura rimangono invariati:

Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì

Ore 9.00 – 12.00

Ore 15.00 – 18.00

È aperta esclusivamente su prenotazione per un massimo di 7 utenti contemporaneamente la quale va richiesta sia via e-mail (bibliotecafarias.rc@gmail.com), sia telefonicamente (0965/626649).

Non sono ammessi in Biblioteca lavori o studi di gruppo.

La riproduzione di libri tramite fotocopie o scansione (vietata anche la fotografia dei volumi) è solo concessa secondo le disposizioni di legge vigenti (entro il limite massimo del 15 % delle pagine di ciascun libro oltre i quali si procederà al prestito locale che potrà essere concesso anche per la durata di qualche ora)[1].

È attivo sia il prestito locale (vedi nel sito servizi-prestito), che il prestito interbibliotecario (vedi nel sito servizi-prestito interbibliotecario).


[1] La violazione comporta denuncia con ammenda da 51 € fino a 2000 € e per violazioni più gravi l’arresto fino ad un anno di reclusione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...